Radio Belluno: intervista a Marzio Zambello

“L’essenza della presenza della comunità bahá’í nel mondo è quella di promuovere l’unità del genere umano.”

Radio Belluno: intervista a Marzio Zambello

Il primo e il secondo giorno di novembre i bahá’í in tutto il mondo festeggiano l’anniversario della nascita del precursore e del fondatore della loro comunità, il Báb e Bahá’u’lláh. Con l’occasione dell’approssimarsi di queste festività gemelle Donatella di Radio Belluno ha intervistato Marzio Zambello. Grazie a bassanobahai.blogspot.it riportiamo qui sotto l’audio dell’intervista.

 

Se questa intervista vi è piaciuta potete ricevere tempestivamente informazioni sui prossimi post con i seguenti link: la nostra Newsletter, like sulla nostra pagina Facebook, follow su Twitter.

Se ritenete che queste considerazioni possano essere un contributo utile alla riflessione di altre persone condividete l’articolo sui social network usando i pulsanti che trovate qui in fondo.

Queste sono opinioni puramente personali e non rappresentano l’opinione della comunità bahá’í o di qualunque sua istituzione. Gli scritti bahá’í invitano ogni singolo ad una libera ed indipendente ricerca:

O FIGLIO DELLO SPIRITO!
Ai Miei occhi la più diletta di tutte le cose è la Giustizia; non allontanartene se desideri Me, e non trascurarla acciocché Io possa aver fiducia in te. Con il suo aiuto ti sarà possibile discernere coi tuoi occhi e non con gli occhi degli altri, e apprendere per cognizione tua e non con quella del tuo vicino. Pondera ciò nel tuo cuore, come t’incombe d’essere. In verità la Giustizia è il Mio dono per te e l’emblema del Mio tenero amore. Tienila adunque innanzi agli occhi. (Bahá’u’lláhParole Celate, Arabo, n.2)

Print Friendly, PDF & Email
2016-10-31T05:41:46+00:0031 ottobre 2016|Categorie: Spiritualità|Tags: , |

Scrivi un commento

Ricevi aggiornamenti per email

Scrivici

Archivi