Siete tutti foglie di un unico albero e gocce di uno stesso oceano. - Bahá’u’lláh

Altre voci dai paesi islamici chiedono all’Iran di smettere di perseguitare i bahá’í

Dodici avvocati del Bangladesh si aggiungono ad un crescente numero di capi religiosi, studiosi e attivisti dei diritti umani musulmani di tutto il mondo che hanno deciso di parlare pubblicamente contro la recente persecuzione sistematica dei baha’i da parte dell'Iran.

2016-10-30T02:09:45+00:00 lunedì 18 luglio 2016|Categories: Notizie|Tags: , , , , , |0 Commenti