La Casa di culto ispira bambini e giovani a piantare alberi per il futuro

BATTAMBANG, Cambogia, 8 novembre 2016, (BWNS) — Da molti mesi ormai, decine di volontari provenienti da comunità vicine a Battambang si riuniscono regolarmente per lavorare sul paesaggio della locale Casa di culto bahá’í che vi si sta costruendo.

La Casa di culto ispira bambini e giovani a piantare alberi per il futuro

Questo spirito di servizio collettivo è diventato contagioso. La sua crescente influenza sta generando un’ondata di entusiasmo e il desiderio tra i bambini di prendere parte a questo sviluppo storico.

Le comunità limitrofe hanno risposto a questo crescente entusiasmo organizzando progetti di giardinaggio presso il sito del Tempio aperti a bambini, giovani e adulti di tutte le età.

Centinaia di volontari hanno partecipato ai progetti. Essi si riuniscono per le preghiere la mattina presto e quindi incominciano un’intera giornata di giardinaggio, piantando alberi di frangipani e arbusti di ixora nel terreno che circonda l’edificio centrale che sta sorgendo. Sono state trapiantate circa 900 piante.

«Ora possiamo vedere le ixora e i frangipani sorridere alla luce del sole», ha detto uno dei partecipanti, riflettendo sulla sua partecipazione al più recente evento di giardinaggio collettivo. Ha aggiunto che era felice di essere in grado di contribuire ad abbellire i giardini del Tempio in modo che altri possano goderne visitandoli in futuro. I suoi sentimenti sono molto diffusi.

Battambang è una delle prime cinque località del mondo che sono state selezionate dalla Casa Universale di Giustizia, per la costruzione di una Casa di culto bahá’í locale. Si prevede che il Tempio sarà completato entro la fine del 2017.

Per leggere l’articolo in inglese on-line, visualizzare le fotografie e accedere ai link si vada a: http://news.bahai.org/story/1137

Potete ricevere tempestivamente informazioni sui prossimi con i seguenti link: la nostra Newsletter, like sulla nostra pagina Facebook, follow su Twitter.

Se ritenete che queste considerazioni possano essere un contributo utile alla riflessione di altre persone condividete l’articolo sui social network usando i pulsanti che trovate qui in fondo.

Print Friendly, PDF & Email
di | 2016-11-13T04:50:16+00:00 13 novembre 2016|Categorie: Notizie|Tags: , , , , |

Scrivi un commento

Ricevi aggiornamenti per email

Scrivici

Archivi